Deumidificazione a basse temperature

Deumidificazione a basse temperature

La maggior parte dei deumidificatori tradizionali sono i cosiddetti essiccatori a condensazione che si basano su un compressore con del refrigerante (simili al frigorifero). L’aria scorre attraverso le serpentine di raffreddamento, l’umidità nell’aria si trasforma in acqua per via della condensazione e finisce in un serbatoio. L’aria asciutta viene poi di nuovo emessa nella stanza.

La maggior parte dei deumidificatori funziona secondo il principio della condensazione – per temperature a partire da 15 °C sono davvero raccomandabili.  Il problema degli essiccatori a condensazione consiste tuttavia nella grande perdita di efficienza quando la temperatura diminuisce. Più è fredda l’aria, meno umidità sarà in grado di assorbire e quindi l’essiccatore a condensazione diminuirà la sua efficienza.

Consiglio: Per la deumidificazione con temperature basse è meglio non lasciarsi illudere dalle principali informazioni fornite dal produttore. La massima efficienza di deumidificazione si riferisce sempre ad ambienti con una temperatura di 30 °C e un tasso di umidità relativa dell’80%. L’efficienza di deumidificazione cala fortemente in modo sproporzionato con delle temperature più fredde.

Esempio: Un apparecchio da 20 litri deumidifica circa 20 litri in 24 ore in un ambiente con 30 °C e 80% di umidità relativa. Con 10 °C i litri saranno solo 4 – 6, a seconda del deumidificatore. Ed è per questo che per ambienti con delle temperature tra 1 e 10 °C vi consigliamo di puntare sulla tecnica dell’assorbimento.

Essiccatori ad assorbimento per la deumidificazione a basse temperature

In ambienti dove il riscaldamento non è ottimale o è del tutto assente, vi consigliamo di utilizzare un essiccatore ad assorbimento come il Meaco DD8L o il Meaco DD8L Zambezi (ha molte più funzioni del DD8L) Gli essiccatori ad assorbimento non hanno né compressore né refrigerante e sono, per questo motivo, più leggeri e più maneggevoli. L’aria in un essiccatore ad assorbimento circola attraverso una rotella assorbente piena di materiale essiccante che divide l’acqua dall’aria.
Vantaggio: Il Meaco DD8L rispettivamente il Meaco DD8L Zambezi deumidificano costantemente 8 litri al giorno indipendentemente dalla temperatura interna.

Grazie alla funzione auto-start e alla possibilità di uno scarico diretto, il Meaco DD8L / Meaco DD8L Zambezi risultano essere ideali per la deumidificazione di case vacanza, roulotte, camper, box auto, barche e navi in caso di mancanza di riscaldamento.